Xiaomi rilascia aggiornamento Mi Fit con interfaccia in Inglese per Amazfit Cor

 15 gennaio 2018


Con la release 3.2.5 dell’applicazione Mi Fit, Xiaomi rilascia l’aggiornamento con l’interfaccia in Inglese per Amazfit Cor, includendo anche nuove interessanti funzioni.

Ci siamo, stamattina è arrivato l’aggiornamento alla versione 3.2.5 dell’App Mi Fit di Xiaomi che include il supporto alla lingua Inglese per Amazfit Cor.

L’ultimo firmware di Amazfit Cor – versione 1.0.6.76 – non solo introduce il supporto all’Inglese ma offre la possibilità di avviare il tracciamento di un’attività direttamente dallo smart-band, senza il bisogno di avere il telefono a portata di mano.

Ricordo infatti che prima di questo aggiornamento, per avviare il tracciamento di un’attività (sia essa indoor o outdoor), era necessario avere il telefono a portata di mano, al fine di iniziare la sessione direttamente dall’App Mi Fit (pannello attività).

A mio avviso questa funzionalità è davvero utile proprio perché personalmente trovavo scomodo il dover avere il telefono sempre a portata di mano per tracciare un allenamento.

Di seguito alcune foto dell’interfaccia in Inglese e della nuova funzionalità di tracciamento esercizi.

Aggiornamento del 16 gennaio 2018

Le novità non sono finite, anche sull’app Mi Fit ci sono nuove impostazioni che ci permetteranno di massimizzare l’esperienza d’uso dell’Amazfit Cor. In particolare troviamo:

  • possibilità di scaricare nuovi quadranti e di installarli sullo smartband direttamente dall’applicazione
  • possibilità di far vibrare il braccialetto appena si riceve una chiamata (e non dopo 3 secondi come precedentemente concesso)
  • possibilità di inserire un promemoria evento direttamente dall’App per far vibrare il braccialetto all’ora desiderata

Lascia un commento