Adapticons – Crea il tuo icon pack personalizzato per Android in pochi minuti – Codici gratis!

 18 marzo 2018


Creare il tuo icon pack personalizzato in pochi semplici passi per il tuo smartphone Android sarà un gioco da ragazzi grazie ad Adapticons, disponibile su Play Store in versione free e premium. E per i primi 10 che lo richiederanno, un codice promozionale per scaricare gratis la versione premium!

Creare il tuo icon pack personalizzato in pochi semplici passi per il tuo smartphone Android sarà un gioco da ragazzi grazie ad Adapticons, disponibile su Play Store in versione free e premium. E per i primi 10 che lo richiederanno, un codice promozionale per scaricare gratis la versione premium!

Adapticons, creata dallo sviluppatore Damian Piwowarski, offre la possibilità di creare il proprio set di icone in maniera semplice ed intuitiva, permettendo a chiunque di creare uno stile di icone proprio, unico e di grande effetto.

Le combinazioni offerte dall’app sono pressoché infinite, vediamo insieme passo dopo passo tutte le impostazioni che ci permetteranno di dare al nostro telefono un look&feel personalizzato, lasciando pieno sfogo alla creatività di ciascuno di noi.

Schermata principale

Una volta aperta l’app abbiamo a disposizione due tab: “Start” e “Gallery”. Il tab “Start” ci permetterà di iniziare a modificare le icone delle applicazioni che abbiamo installato sul nostro telefono, mentre il tab “Gallery” ci permetterà di caricare un salvataggio precedentemente effettuato, fare delle modifiche o continuare il lavoro di personalizzazione.

Cliccando su un’icona a caso tra quelle nella lista, avremo accesso alla schermata di modifica dell’icona. Nel mio caso, ho deciso di modificare l’icona di Amazon, che utilizzerò in questo articolo come esempio per mostrarvi le possibilità offerte da questa applicazione.

Creazione dell’icona base

Una volta selezionata l’icona base da cui partire avremo modo di applicare diversi effetti all’icona “base”, a partire dalla forma. Adapticons ci permette di scegliere tra tantissime forme che possiamo applicare all’icona base, e il risultato è mostrato direttamente nella parte superiore della schermata, dove è possibile verificare il risultato ogni volta che modifichiamo il layout dell’icona.

Forma delle icone

L’applicazione ci permette di selezionare tantissime forme (shapes) da utilizzare come base per la nostra icona: questo ci permetterà di dare uno stile perfettamente uniforme a tutta l’interfaccia grafica dello smartphone. Se invece si preferisce mantenere la forma dell’icona originale senza applicarvi una forma in particolare, è possibile mantenere inalterata l’icona iniziale. Quest’ultima funzionalità è molto utile per mescolare icon pack diversi tra di loro: vedremo infatti più avanti che quest’applicazione ci permetterà di selezionare un’immagine da utilizzare come elemento grafico principale dell’icona, o di scegliere tra le icone degli icon pack che abbiamo già installati sul telefono. Io personalmente ho trovato incredibile questa possibilità, grazie alla quale ho “mixato” icone di icon pack diversi pescando dai miei icon pack preferiti le icone che più mi piacevano.

Impostazione dell’elemento grafico (icona)

Cliccando sull’icona vera e propria, nel caso del nostro esempio su Amazon quindi, si aprirà un menù che ci permetterà di selezionare diversi elementi grafici preinstallati da utilizzare come elemento grafico dell’icona vera e propria. Avremo poi la possibilità di colorare questi elementi grafici cliccando su “Pick color”: per esempio possiamo decidere di rendere colorata la forma dell’icona che abbiamo visto poco fa, e di rendere l’elemento grafico bianco, in modo da avere uno stile flat da applicare su tutto il nostro icon pack.

Come accennato poco fa, la  vera forza dell’applicazione è riuscire a importare le icone dagli icon pack che abbiamo installato sul nostro telefono. Cliccando su “Import Icon” e poi su “Select icon from icon pack” infatti, sarà possibile aprire il nostro icon pack preferito ed importare l’icona che più ci piace e che si avvicina allo stile che vogliamo applicare. Nella quarta immagine in alto è visibile un esempio di icona “Amazon” prelevata dall’icon Pack “Pixel Icon Pack” ed adattata alla forma “squircle”. Una volta selezionata potremmo poi applicare ulteriori effetti per rendere ancor più personalizzato lo stile dell nostro pacchetto di icone.

 

Effetti grafici

Una volta selezionata la forma, l’elemento grafico dell’icona e il suo colore (nell’esempio qui in alto ho selezionato una forma di tipo “round rectangle” su cui ho applicato uno sfondo blu e selezionato l’elemento grafico con il logo di Amazon a cui ho applicato un colore bianco), possiamo applicare diversi effetti come:

  • “shape settings” dove possiamo definire dimensione, rotazione e sfondo e scalabilità dello sfondo dell’icona base
  • “position” che ci permette di riposizionare ed eventualmente centrare l’elemento grafico dell’icona
  • “long shadow” che applica una leggera ombra all’elemento grafico strizzando l’occhio all’ultima tendenza in materia di “material design”
  • “more options” che ci permettono di aggiungere ulteriori effetti (bianco e nero) o di modificare il titolo dell’applicazione che comparirà sotto l’icona

Altre icone

Non appena abbiamo raggiunto un risultato soddisfacente potremo estendere a tutte le icone gli effetti che abbiamo applicato all’icona corrente. Per fare questa operazione sarà sufficiente cliccare su “+ add more” ed aggiungere tutte le icone che intendiamo personalizzare. Fatto questo, basterà cliccare su “Apply style of this icon to other selected app” e selezionare gli effetti desiderati per applicarli a tutte le icone selezionate. Dalle immagini qui sopra è possibile vedere come ho applicato lo stesso stile precedentemente impostato per “Amazon” sull’icona della calcolatrice.

Salvataggio

Salvare il proprio icon pack è semplice e immediato: basterà cliccare sull’icona in alto a destra e scegliere il tipo di salvataggio desiderato, e avremo il nostro icon pack pronto all’uso. I 4 tipi di salvataggio offerti dall’App sono:

  • Pin Shortcut: crea un collegamento sulla home screen
  • Pin Widget: crea un collegamento di tipo “widget” sulla home screen
  • Normal icon: come il Pin shortcut ma retrocompatibile con vecchie versioni di Android
  • PNG: permette di esportare tutto l’icon pack in formato PNG
  • Icon Pack (APK) creerà un archivio installante in formato APK che potrete installare o esportare. L’app al momento supporta l’installazione di un APK per volta, per cui ogni nuovo APK generato sovrascrive il precedente
  • Opzione “Save for later“, e cioè salva per dopo. Questo ci permette di dare un nome alla raccolta di icone e salvarla localmente al fine di modificarla successivamente. Una volta salvata la nostra raccolta, per accedervi nuovamente in seguito sarà possibile cliccare su “Gallery” dalla schermata principale, e selezionare, cancellare o condividere la raccolta desiderata.

Disponibile su Google Play

Codici promozionali

Ho 10 codici promozionali per scaricare gratuitamente la versione PRO dell’applicazione: i primi 10 che si affretteranno a condividere e commentare questo articolo indicando il proprio indirizzo email riceveranno il codice promozionale da utilizzare nella sezione “Utilizza codice” di  Google Play Store.


1 commento

  1. Andrea ha detto:

    Grazie mille. Lo sto provando

Lascia un commento